logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Vitesco presenta un nuovo motore elettrico più efficiente e autonomo degli attuali
Novità
Mobilità elettrica

Vitesco presenta un nuovo motore elettrico più efficiente e autonomo degli attuali

La società tedesca Vitesco, impegnata nello sviluppo di soluzioni per la mobilità sostenibile, presenterà un nuovo motore EESM all'Electric Vehicle Symposium di Oslo.

In occasione dell'International Electric Vehicle Symposium, Vitesco, una delle più importanti fiere nel settore dei veicoli elettrici, presenterà un motore a eccitazione esterna. Si tratta di un progetto che sarà accessibile e scalabile in grado di fornire un'alternativa agli attuali motori per tutti i carmaker impegnati nella mobilità sostenibile.

Durante l'evento, che si sta svolgendo ad Oslo e si chiuderà mercoledì 15 giugno, l'azienda presenterà un nuovo motore EESM (Externally Excited Synchronous Motor) che riduce la necessità di materie prime estratte dalle terre rare.

Nuovo motore Vitesco EESM
Nuovo motore Vitesco EESM

Negli ultimi mesi, infatti, il costo di tali materiali è aumentato drasticamente rendendo anche il prezzo finale per l'utente più elevato. La ragione, negli attuali motori PSM (Permanent Magnet Synchronous Motor), è la presenza di un magnete che fornisce l'eccitazione permanente del motore. Nel caso dell'EESM, invece, viene utilizzata una bobina per generare i campi magnetici nello statore e nel rotore.

I vantaggi non risiederebbero solo in un costo inferiore per la realizzazione del motore, ma anche nell'autonomia migliorata per la batteria, oltre che una velocità massima più elevata. In sostanza, i motori EESM semplificherebbero l'adozione delle vetture elettriche anche per chi necessita di affrontare lunghe percorrenze magari in autostrada. Non a caso la stessa BMW sta investendo sulla tecnologia EESM che dovrebbe essere utilizzata per i motori.

"Con il nostro portafoglio, ci stiamo chiaramente spostando su piattaforme globali e scalabili per veicoli elettrificati. È qui che vediamo la crescita, ed è anche qui che risiede il potenziale per una mobilità sostenibile e sempre più neutra in termini di CO2 per il futuro" ha commentato Thomas Stierle capo dell'Electrification Technology and Electronic Controls presso Vitesco.

Vitesco, infatti, non mostrerà solo il suo nuovo motore durante la presentazione, ma anche il sistema di controllo per la batteria elettronica, una soluzione per la gestione termica, box ad alto voltaggio e controller principale. In sostanza, un ventaglio completo di soluzioni che possa agevolare i carmaker nello sviluppo delle proprie vetture ad alimentazione elettrica.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati