logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Anche VinFast investe nelle batterie allo stato solido di ProLogium
Novità
Mobilità elettrica

Anche VinFast investe nelle batterie allo stato solido di ProLogium

VinFast si aggiunge ai numerosi carmaker che hanno investito in ProLogium, un produttore taiwanese di batterie specializzata nella tecnologia allo stato solido.

Anche VinFast, azienda vietnamita impegnata nello sviluppo e produzione di vetture elettriche, ha firmato un memorandum di intesa con ProLogium, produttore di batterie allo stato solido. L'accordo prevede la fornitura delle batterie per la prossima generazione di EV che sarà lanciata nel 2024.

Di VinFast abbiamo già parlato in passato, in quanto lo scorso mese ha annunciato l'apertura di ben 50 store divisi tra Germania, Francia e Paesi Bassi. I modelli disponibili per il momento sono il VF8e il VF9, due SUV premium che trovano il loro punto di forza in un prezzo piuttosto competitivo. Questo grazie anche ad un abbonamento per il modulo batteria che consente di ridurre sensibilmente l'investimento iniziale.

Cella per batterie EV prodotta da ProLogium
Cella per batterie EV prodotta da ProLogium

Nel comunicato è possibile leggere che VinFast ha effettuato un investimento di "decine di milioni di dollari", seppur non viene specificata la cifra esatta, che va a sommarsi ai due miliardi previsti per lo stabilimento negli Stati Uniti. La società, infatti, conta di poter assemblare tutto direttamente su suolo americano, dalle vetture vere e proprie ai componenti, in modo da semplificare la commercializzazione in America e Canada.

L'intesa prevede una fornitura di batterie allo stato solido a partire dal 2024. A tal proposito ProLogium dedicherà "una parte significativa" della capacità produttiva del nuovo impianto, il cui avvio è previsto per il 2023, proprio alla fornitura per VinFast. In questo caso si tratta di un impianto controllato completamente dal produttore di batterie, ma le aziende non escludono la realizzazione di un polo in Vietnam in joint venture rivolto esclusivamente alle vetture di VinFast.

Dalla sua fondazione, ProLogium ha già depositato 500 brevetti per le sue batterie allo stato solido, seppur nel settore EV il suo ingresso è piuttosto recente (2017). Uno degli aspetti più interessanti delle sue soluzioni riguarda l'elettrolita solido riciclabile al 100% che ha attirato numerosi investitori, tra cui la tedesca Mercedes-Benz.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati