logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Ultraviolette F77, la sportiva indiana si avvicina alla produzione
Novità
Mobilità elettrica

Ultraviolette F77, la sportiva indiana si avvicina alla produzione

A differenza di quanto dichiarato a luglio dalla società, la F77 di Ultraviolette potrebbe vedere le prime consegne già entro fine anno.

Ultraviolette Automotive, startup indiana impegnata nella produzione di veicoli elettrici, ha lanciato i primi test ride privati della nuova F77, una motocicletta sportiva orientata alle prestazioni. In base all'interesse ottenuto dalla due ruote, l'azienda potrebbe procedere alla produzione ben prima di quanto previsto.

Se a luglio di quest'anno, infatti, la società sosteneva che una versione per il mercato era ancora distante, a quanto pare da settembre partiranno già i test ride pubblici. È stata la stessa società a confermarlo sulle pagine di BikeWale, testata giornalistica indiana specializzata nel settore, che a fronte di un interesse inaspettato verso la moto ha deciso di anticipare la tabella di marcia.

Vista frontale Ultraviolette F77
Vista frontale Ultraviolette F77

Stando ai numeri forniti dalla compagnia, sono state ben 65.000 le richieste provenienti da 190 diversi paesi. Aspetto significativo di questo successo è dato senza dubbio dall'approccio che utilizza Ultraviolette con i propri veicoli, molto diverso dagli altri produttori indiani.

Laddove le altre case concentrano la loro attenzione sul prezzo, che deve necessariamente essere contenuto, Ultraviolette punta molto più sulle prestazioni. La F77, infatti, ha performance simili ad una soluzione ICE tra i 400 e 500 cc, pur rimanendo piuttosto distante dalle proposte high-end come quelle di Energica.

La motocicletta gestisce l'accelerazione 0-100 in 7,5 secondi e raggiunge una velocità massima di oltre 150 km/h. Inoltre, l'autonomia dichiarata lo scorso mese si aggirava intorno ai 140 km, ma sembra che i miglioramenti apportati al modello di produzione consentano di raggiungere i 200 km di percorrenza.

Potrebbero sembrare risultati piuttosto modesti sulla base del segmento in cui cerca di inserirsi, ovvero quello delle sportive. Tuttavia, se si considera un prezzo che si aggira attorno ai 7.000 euro, il rapporto costo/prestazioni appare quantomeno interessante.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati