logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Sondors ha spedito i primi esemplari di Metacycle
Novità
Mobilità elettrica

Sondors ha spedito i primi esemplari di Metacycle

Sondors ha spedito una lettera ai propri clienti nella quale notifica la spedizione dei primi modelli di Metacycle ai clienti che avevano effettuato la prenotazione.

Le prime spedizioni della Metacycle di Sondors sarebbero partite a giugno e nelle prossime settimane i clienti che hanno prenotato la moto dovrebbero già poterla guidare. Nettamente in ritardo rispetto a quanto preventivato dall'azienda che spera di poter mettere la parola fine ai problemi affrontati fino ad oggi.

Sondors potrebbe risultare un nome nuovo alle orecchie di qualcuno e in effetti si tratta di una startup che ha presentato il suo primo progetto a gennaio 2021. Parliamo chiaramente della Metacycle, una motocicletta completamente elettrica che ha stupito per le sue prestazioni a fronte di un prezzo piuttosto accessibile.

La moto, infatti, raggiunge una velocità massima di circa 130 km/h ed offre un'autonomia di 130 km, il tutto ad un prezzo di soli 5.000 dollari. Tuttavia, in seguito all'omologazione NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration) Sondors ha applicato alcune modifiche al progetto originale, come il sistema ABS per la frenata, che ha portato il prezzo a 6.000 dollari, ancora prenotabile dal sito.

Sondors Metacycle Supermassive
Sondors Metacycle Supermassive

Sfortunatamente, la pandemia da COVID19 ha generato, come per l'intero settore, numerose difficoltà sia sul fronte della produzione che dell'approvvigionamento. Le aziende leader hanno subito il colpo riuscendo a divincolarsi alla meglio, ma nel caso delle startup la situazione è stata inevitabilmente più pesante.

Sondors, infatti, ha rimandato più volte le spedizioni delle sue moto a causa non solo dei limiti imposti dalle circostanze, ma anche per un numero di ordini che sembra aver superato le aspettative della stessa società. Ad ogni modo per una ripresa a pieno regime ci vorrà ancora tempo: come sottolineato nella lettera ai clienti, sembra che anche gli spedizionieri stiano affrontando un periodo complesso che limita il numero ordini, ragione per cui le consegne saranno diluite nei mesi a venire.

"Per favore considera che, a causa alle attuali restrizioni che stanno affrontando i nostri partner per le spedizioni e la consegna White Gloves, le consegne inizieranno a giugno e continueranno nei mesi a seguire fino a quando tutti gli ordini non saranno evasi" si legge nella lettera.

La consegna White Gloves è un sistema che include una quantità di servizi aggiuntivi per il cliente, come un imballaggio specifico per la massima protezione del prodotto e la sua rimozione all'atto del recapito insieme, ad esempio, alla prima configurazione.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati