logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Sicuro come un'automobile, agile come uno scooter: ecco il Nimbus One
Novità
Mobilità elettrica

Sicuro come un'automobile, agile come uno scooter: ecco il Nimbus One

Il produttore ha iniziato a raccogliere le prenotazioni per il nuovo veicolo a tre ruote completamente chiuso che fa della sicurezza una bandiera.

Nimbus ha aperto i preordini di One, un veicolo a tre ruote dalle dimensioni simili a quelle di uno scooter della stessa categoria, ma completamente chiuso. Si tratta di un connubio perfetto tra praticità, sicurezza e comodità pensata per la mobilità urbana e utilizzabile tutto l'anno.

D'altronde, i principali motivi per cui le persone rinunciano alla micromobilità in favore dell'autovettura sono soprattutto la sicurezza e le condizioni metereologiche che impediscono l'utilizzo di biciclette o monopattini.

In questo caso, però, la Nimbus One offre una struttura completamente chiusa e realizzata con materiali resistenti alle intemperie, così da garantire la stessa durabilità che appartiene tradizionalmente alle automobili. Le dimensioni, però, sono estremamente contenute occupando circa il 25% dello spazio di parcheggio rispetto ad una normale EV. Inoltre, con una larghezza di soli 86 cm, riesce a districarsi anche nelle situazioni di traffico intenso.

Abitacolo del Nimbus One
Abitacolo del Nimbus One

Aspetto fondamentale, come premesso, è anche la sicurezza che in questo caso offre un livello nettamente più elevato rispetto ad un tradizionale scooter. All'interno dell'abitacolo, infatti, è presente un sedile in stile automobilistico compreso di cintura di sicurezza. A questo si aggiunge anche un airbag nel volante che garantisce sostanzialmente una protezione molto più vicina ad un'auto che non ad una moto. Inoltre, nella parte posteriore è possibile sia installare un secondo sedile (incluso) oppure utilizzare lo spazio come vano di carico.

Rimanendo nell'ambito della sicurezza, è interessante il sistema adottato per affrontare le curve. Prendendo ad esempio le e-trike (biciclette elettriche a tre ruote), queste rimangono piuttosto rigide in curva dando la classica sensazione di ribaltamento. Al contrario, gli scooter a tre ruote offrono una fluidità maggiore, purché sia il conducente ad accompagnare il piegamento. Nel caso del Nimbus One il piegamento è automatico e si regola in base all'angolo della curva, lasciando al conducente il solo compito di ruotare il volante.

Sistema di piegamento in curva del Nimbus One
Sistema di piegamento in curva del Nimbus One

Parlando di prestazioni, bisogna passare al condizionale in quanto il sito riporta ancora la dicitura "specifiche previste", anche se gli ingegneri sembrano piuttosto sicuri di poterle portare anche sulla versione di produzione. La velocità massima dovrebbe raggiungere gli 80 km/h, mentre la batteria da 9 kWh dovrebbe fornire un'autonomia di 150 km a velocità urbane contenute.

Le batterie, inoltre, saranno removibili per essere ricaricate al di fuori del veicolo o sostituite. Per la ricarica saranno necessarie 1,5 ore con un caricabatteria di livello 2 o 5,4 ore con la presa a muro. Tuttavia, Nimbus conta di realizzare delle stazioni di ricarica in cui sarà possibile sostituire "al volo" la batteria.

Il Nimbus One è già preordinabile per i clienti di Stati Uniti ed Europa direttamente dal sito del produttore. Il prezzo finale è di 10.080 euro per l'acquisto o 200 euro mensili per il noleggio ed è sufficiente un versamento di 100 euro per la prenotazione.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati