logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Rimac Nevera è ufficialmente l'EV più veloce al mondo
Novità
Mobilità elettrica

Rimac Nevera è ufficialmente l'EV più veloce al mondo

La vettura ha raggiunto la velocità di 412 km/h su un circuito di test in Germania grazie all'ottimizzazione degli ingegneri Rimac.

La Rimac Nevera, primo modello di produzione dell'azienda di Mate Rimac, ha segnato un nuovo record sul circuito Automotive Testing Papenburg in Germania. La vettura ha raggiunto una velocità massima di ben 412 km/h guadagnandosi la posizione di auto elettrica di produzione più veloce al mondo.

La vettura viene consegnata ai clienti con una velocità massima limitata a 352 km/h, ragione per cui quella segnata in pista non è raggiungibile sui modelli per la vendita. Tuttavia, in condizioni controllate e con le giuste modifiche, l'auto riesce a raggiungere velocità nettamente superiori.

Miro Zrncevic Chief Test and Development Driver di Rimac
Miro Zrncevic Chief Test and Development Driver di Rimac

In particolare, è stata ottimizzata l'aerodinamica, oltre ovviamente ad un software specifico che ha sbloccato le prestazioni massime raggiungibili. Per quanto riguarda le ruote, invece, l'auto poggiava su pneumatici Michelin Cup 2R con omologazione stradale. Con un bilanciamento di resistenza e carico aerodinamico, la Nevera si è dimostrata sorprendentemente stabile anche alla velocità massima.

La scelta del circuito tedesco non è stata causale però. Si tratta di uno degli ovali con i rettilinei più lunghi (circa 4 km) che hanno consentito di gestire al meglio l'accelerazione della Nevera. Naturalmente, nonostante la pista sia pensata proprio per raggiungere velocità elevate, è risultata un'interessante sfida riuscire ad affrontare le curve in modo da esprimere la massima potenza propulsore in uscita.

"Viaggiare a 412 km/h, o 256 mph, vuol dire viaggiare a un terzo della velocità del suono. Semplicemente raggiungere quest'obiettivo da soli in una vettura stradale è incredibilmente complesso, ma con la Nevera abbiamo creato un'auto capace di percorrere lunghe distanze con una sola ricarica, capace di affrontare piste strette e tortuose, in grado di derapare e battere record di velocità in rettilineo, sia dal punto di vista dell'accelerazione che della velocità massima" ha commentato Miro Zrncevic, Chief Test and Development Driver di Rimac.

Un risultato senza dubbio incredibile, che ha garantito alla Nevera la posizione di auto più veloce mai testata all'Automotive Testing Papenburg. D'altronde, si tratta anche di una delle poche vetture di produzione equipaggiata con un propulsore che si affida a ben quattro motori elettrici indipendenti, uno per ogni ruota.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Anche Ram Trucks passa all'elettrico, il video del suo primo pick-up EV

14:25 • 09 dic 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati