logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Renault presenta i nuovi veicoli commerciali 100% elettrici Kangoo E-TECH e Master E-TECH
Novità
Mobilità elettrica

Renault presenta i nuovi veicoli commerciali 100% elettrici Kangoo E-TECH e Master E-TECH

Renault ha presentato i nuovi veicoli commerciali di piccole e medie dimensioni completamente elettrici, con un nuovo pacco batteria e sistema di frenata adattivo.

Renault ha presentato i due nuovi veicoli commerciali Kangoo E-TECH e Master E-TECH in arrivo sul mercato entro fine anno. I due mezzi offriranno numerose novità dal punto di vista delle performance e della tecnologia, grazie anche al nuovo pacco batteria posto nella parte centrale del telaio.

Il Kangoo rappresenta senza dubbio uno dei furgoni di maggior adozione in Europa, e verrà proposto in due varianti: una standard e l’altra più lunga. Grazie al nuovo posizionamento della batteria, offriranno una capacità di carico rispettivamente di 3,9 metri cubi e 4,9 metri cubi per un peso complessivo di 600 e 800 kg.

Anche la capacità della batteria è stata aumentata, raggiungendo adesso i 45 kWh grazie ad otto moduli indipendenti che consentono di semplificare eventuali riparazioni. Questa garantisce un’autonomia di 300 km nel ciclo WLTP, alimentando un powertrain da 90 kW e 245 Nm di coppia. Per quanto riguarda la ricarica, invece, le caratteristiche variano a seconda dell’allestimento scelto.

Renault Kangoo E-TECH variante lunga
Renault Kangoo E-TECH variante lunga

Nella versione base, sarà incluso un tradizionale cavo da 11 kW che richiede 2 ore e 40 minuti attraverso una wallbox capace di sfruttare la velocità massima di ricarica. L’altra invece avrà un cavo di ricarica da 22 kWh per la ricarica accelerata dalle colonnine pubbliche e potrà godere (se acquistato come optional) di un caricabatteria da 80 kW per la modalità di ricarica rapida. In questo caso, il furgone sarà in grado di guadagnare 170 km di autonomia in 30 minuti.

Va segnalato che l’allestimento da 22 kW ottiene la pompa di calore di serie per il condizionamento dell’abitacolo che consente di guadagnare fino ad 85 km di autonomia. Inoltre, la batteria sarà dotata di un sistema di raffreddamento a liquido e una resistenza elettrica che le consentono di raggiungere la temperatura ottimale per la ricarica, in modo da preservare capacità e durata. In ogni caso, Renault, garantisce le proprie batterie per 8 anni o 160.000 km.

Plancia del Renault Kangoo E-TECH
Plancia del Renault Kangoo E-TECH

Molto interessante il sistema di frenata rigenerativa che può essere selezionato su tre diverse impostazioni, in combinazione con le modalità di guida. Questo concede un totale di 6 diverse esperienze di guida capaci di adattarsi ad ogni circostanza, dal traffico urbano ai tratti di montagna, sempre massimizzando le capacità di recupero della frenata.

Sul mercato arriverà prima la variante standard e solo in un secondo momento quella più lunga, anche se per il momento Renault non ha ancora reso noti i prezzi.

Al piccolo furgone, poi, si affianca il nuovo Master E-TECH, modello dedicato ai carichi più grandi che, così come il fratello minore, incontra una batteria più capiente adesso, la quale raggiunge i 52 kWh. Anche in questo caso ritroviamo il sistema ARB (Adaptive Regenerative Brake System) che consente di massimizzare la rigenerazione dalla frenata.

Renault Master E-TECH
Renault Master E-TECH

Per ricaricare la batteria viene fornito un caricabatteria monofase da 7,4 kW insieme ad un secondo da 22 kW che fornisce la ricarica accelerata per le stazioni di ricarica pubbliche e consente di recuperare 50 km di autonomia in 45 minuti.

Il Master E-TECH verrà proposto in ben 15 allestimenti e sarà possibile scegliere tra tre diverse lunghezze e tre diverse altezze, e sarà compreso tra le 3,1 e 3,5 tonnellate. In un secondo momento arriverà anche la versione da 3,8 tonnellate. Le diverse varianti offrono dagli 8 ai 15 metri cubi di volume di carico, mentre le due opzioni “cab-floor” disponibili in L2 ed L3 consentono di trasportare fino a 20 metri cubi di carico.

Anche in questo caso, Renault non ha ancora reso noti i listini né le date esatte per il lancio.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati