logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. PlayStation 5 è l'arma di Sony Honda Mobility per battere Tesla
Novità
Mobilità elettrica

PlayStation 5 è l'arma di Sony Honda Mobility per battere Tesla

Sony Honda Mobility punta tutto sui servizi e sul confort all'interno dell'abitacolo per contrastare Tesla.

Si, può sembrare assurdo, ma pare che la joint venture nata tra il colosso dell'intrattenimento, Sony, e la connazionale giapponese Honda voglia contrastare Tesla con PlayStation. In sostanza, le due società puntano tutto sui servizi per i quali Sony può vantare una piattaforma leader del settore.

La joint venture è nata solo l'anno scorso, dopo la presentazione da parte di Sony di alcuni concept EV che hanno stuzzicato l'interesse di numerosi appassionati. Nei suoi interventi al CES di Las Vegas, Sony aveva sempre sottolineato di voler puntare tutto sul software, aspetto che d'altronde curerà sulle nuove vetture che nasceranno dalla collaborazione.

Ciò che sorprende, è il tipo di software che Sony intende proporre. La nipponica conta offrire una vera e propria esperienza di viaggio per i passeggeri fatta non solo di musica e video, ma anche di videogiochi. Non è del tutto una novità, considerando le precedenti dichiarazioni e le frecciatine lanciate dallo stesso Elon Musk sulla potenza del sistema di infotainment di Tesla.

Vista laterale della Sony Vision S Concept EV
Vista laterale della Sony Vision S Concept EV
"Sony ha contenuti, servizi e tecnologie di intrattenimento che muovono le persone. Stiamo adattando queste risorse alla mobilità, e questa è la nostra forza contro Tesla" ha dichiarato Izumi Kawanishi, vicepresidente senior della divisione AI Robotics di Sony e COO della nuova joint venture.

Il dirigente ha anche aggiunto che installare una PlayStation 5 all'interno della vettura è "tecnologicamente possibile" e, al contrario della sua azienda, Tesla non offre alcun tipo di servizio per i contenuti. L'aspetto su cui punta Sony, insomma, è il confort a 360 gradi.

È stato proprio Kawanishi ad aggiungere: "Per goderti lo spazio nella tua auto, devi renderlo uno spazio in cui non hai bisogno di guidare. La soluzione per questo è la guida autonoma. La guida autonoma dovrà evolversi considerevolmente dal livello attuale per arrivare a quel punto, e ci vorrà del tempo perché ciò accada".

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Anche Ram Trucks passa all'elettrico, il video del suo primo pick-up EV

14:25 • 09 dic 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati