logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Anche Nissan prende parte alla "guerra dei prezzi", ma solo in Cina (per ora)
Novità
Mobilità elettrica

Anche Nissan prende parte alla "guerra dei prezzi", ma solo in Cina (per ora)

Al momento lo sconto riguarda il solo mercato cinese, ma non è da escludere che ulteriori novità possano raggiungere anche il Vecchio Continente.

Dopo Toyota con i tagli sulla sua bZ4X, anche Nissan ha deciso di giocare la propria mano abbassando in maniera concreta il prezzo di Ariya. Il SUV elettrico della casa giapponese rappresenta il più venduto della gamma in Cina, ragione per cui Nissan spera di ottenere un forte riscontro dopo il taglio.

Come riportato da CnEVPost, adesso il prezzo di partenza della vettura è pari a 224.800 yuan, ovvero poco più di 30.000 euro. Lo sconto ammonta a poco più di 8.000 euro al cambio e copre l'intera gamma, sia gli allestimenti a trazione anteriore che quelli dotati di due motori e trazione integrale.

Plancia del SUV Nissan Ariya
Plancia del SUV Nissan Ariya

Tuttavia, a differenza di quanto fatto dai concorrenti, Nissan ha già stabilito i termini per fruire dello sconto: questo sarà valido dal 17 febbraio al 31 marzo. Nissan ha anche realizzato un programma per limitare il malcontento di chi ha scelto di acquistare la vettura prima della promozione.

L'azienda offrirà un credito di quasi 700 euro per chi ha acquistato l'auto prima del 31 dicembre 2022 e di quasi 1.400 euro per chi l'ha acquistata tra il 1° gennaio ed il 16 febbraio 2023. Considerando l'entità dello sconto, però, probabilmente non placherà la delusione che si va diffondendo in Cina tra i neoproprietari di Ariya.

La Nissan Ariya in Cina viene prodotta nell'ambito della joint venture Dongfeng Nissan e la disponibilità è piuttosto elevata. Non è detto, quindi, che gli sconti arrivino anche in altri mercati. Va comunque ricordato che rappresenta uno dei pochi modelli completamente elettrici offerti dalla casa e Tesla ha tagliato i prezzi in tutti i mercati in cui opera. Ragioni per cui Nissan potrebbe spingere sugli EV, in costante crescita, anche al di fuori della Cina.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Arrivano i primi Supercharger V4: Tesla ha pensato anche a CCS

08:42 • 20 mar 2023
Chi siamo
LinkedIn
LinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2023 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati