logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. La muscle car elettrica di Dodge arriverà anche con lo scarico
Novità
Mobilità elettrica

La muscle car elettrica di Dodge arriverà anche con lo scarico

Dodge mostra un prototipo di quella che sarà la propria muscle car del futuro: motore elettrico, trazione integrale ma non manca lo scarico per fare baccano.

Dodge è un marchio associato da sempre al concetto di "muscle car", cioè di quelle vetture proposte tipicamente in USA che non sono sportive nel senso tradizionale del termine per quanto riguarda il design e la costruzione, ma sotto la scocca possono vantare un motore di potenza a dir poco sovrabbondante. Macchine incredibili per mostrare la potenza di motori di grossa cilindrata, ideali per le gare di accelerazione più che per i giri veloci in pista.

Dodge ha ufficialmente mostrato una propria nuova concept car che ripropone in chiave completamente elettrica il concetto di muscle car: si tratta del modello Charger Daytona SRT "Banshee". Sono pochi i dettagli tecnici su questa vettura: sappiamo che utilizzerà la piattaforma Dodge a 800V con trazione su tutte e 4 le ruote, indicata con il nome di Banshee.

Charger Daytona SRT "Banshee"
Charger Daytona SRT "Banshee"

Sono però indicati 3 elementi tecnici che caratterizzano questa concept car elettrica e che presumibilmente Dodge trasferirà anche nella versione destinata alla produzione, attesa al debutto commerciale nel 2024. Il primo è R-Wing, un profilo anteriore che migliora l'aerodinamica della vettura mantenendo però lo stile di design tipico delle vetture Dodge. Il secondo è la trasmissione eRupt, una soluzione elettromeccanica a più velocità destinata a fornire punti di cambio marcia distinti, piuttosto che transizioni fluide da una marcia all'altra. In questo kodo Dodge vuole fornire al guidatore un'esperienza che sia simile a quella che si ottiene con una vettura termica nel cambio di marcia, abbinando questo ad una spinta di potenza addizionale attraverso il pulsante "to-pass" che opera come una sorta di overboost.

Ma più di tutto è la terza caratteristica a sorprendere: parliamo dello scarico Fratzonic Chambered, che ovviamente non ha nulla a che vedere con quello di un motore termico ma che in questo caso è stato installato più per una finalità estetica e di immagine. In abbinamento allo scarico troviamo infatti un sistema audio che riprodurrà il suono della vettura tipico di un motore termico, con un volume sonoro che può raggiungere secondo quanto dichiarato dall'azienda un picco di 126dB che è comparabile a quello del modello Dodge Hellcat.

Pur se con un motore completamente elettrico e senza turbo e pistoni, questa muscle car Dodge non vuole lasciare nulla dell'esperienza d'uso tipica di queste vetture offrendo quello che i clienti ricercano: tantissima potenza e un po' di chiasso in più rispetto alle tradizionali vetture.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati