logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Hyundai e Michelin rinnovano la partnership per lo sviluppo di pneumatici EV
Novità
Mobilità elettrica

Hyundai e Michelin rinnovano la partnership per lo sviluppo di pneumatici EV

Hyundai e Michelin hanno esteso per altri tre anni l'intesa nata nel 2017 per realizzare pneumatici ecosostenibili e migliorare i sistemi di guida autonoma.

Hyundai Motor Group e Michelin hanno firmato un MOU (Memorandum Of Understanding) per prolungare la collaborazione quinquennale nata nel 2017. L'obiettivo è quello di sviluppare pneumatici specifici per vetture elettriche che possano adattarsi all'aumento del peso aumentando la loro l'eco-compatibilità attraverso l'utilizzo di materiali riciclati.

La partnership fra le due aziende ha già donato il successo alla Ioniq 5 per la quale Michelin ha realizzato degli pneumatici esclusivi, accrescendo l'esperienza EV della società che nel 2021 ha lanciato le gomme e.Primacy, un pneumatico estivo specifico per i veicoli elettrici.

Hyundai Ioniq 5
Hyundai Ioniq 5

La ricerca, in questo caso, si concentrerà sullo sviluppo di una nuova mescola che consenta di portare la quantità di materiali riciclati al 50% del peso dello pneumatico, rispetto a quelli attuali in cui i materiali di riutilizzo si fermano al 20%. Naturalmente, non verranno trascurati il confort e la durata degli pneumatici, che troveranno spazio sulla prossima generazione di modelli premium del carmaker sudcoreano.

A causa di un'autonomia sempre maggiore dei veicoli elettrici, infatti, lo scopo della ricerca sarà garantire affidabilità e prestazioni di guida anche sotto sforzo delle gomme. Al contempo, particolare attenzione verrà posta all'usura degli pneumatici, ambito in cui le due società intendono offrire percorrenze maggiori rispetto a quelle attuali.

Ancor più interessante, però, è la ricerca rivolta allo sviluppo del sistema di guida autonoma. Le due società, infatti, collaboreranno alla realizzazione di un sistema di monitoraggio delle ruote in tempo reale che consenta di accelerare i progressi sul sistema di guida senza conducente.

L'accordo avrà una durata di tre anni durante i quali verranno esaminati numerosi aspetti degli pneumatici tra cui il carico e l'attrito stradale oltre che gli standard di pressione e temperatura attuali. In questo modo le due aziende sperano di ridurre il rumore alle alte velocità e le vibrazioni garantendo il più alto confort di guida possibile.

"Questa partnership con Michelin si tradurrà in vere e proprie innovazioni nella tecnologia degli pneumatici, consolidando la posizione di leader nel settore della mobilità intelligente di Hyundai Motor Group" ha commentato Bong-so Kim, vicepresidente di Hyundai Motor Group.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati