logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Ford SuperVan, l'E-Transit Custom elettrico da 2.000 CV
Novità
Mobilità elettrica

Ford SuperVan, l'E-Transit Custom elettrico da 2.000 CV

Ford ha presentato il nuovo SuperVan 4, prima versione Full-Electric del noto furgone da corsa basato sul E-Transit Custom.

Lo sviluppo del SuperVan è una tradizione che Fordporta avanti sin dal 1971, quando sul furgone della casa americana fu installato un propulsore centrale proveniente dalla GT40 fresca di vittoria a Le Mans contro Ferrari. Oggi Ford reinterpreta quella tradizione con la quarta iterazione del SuperVan, adesso completamente elettrico e con 2.000 CV di potenza bruta.

Il SuperVan MK4 è stato sviluppato in segreto dagli ingegneri di Ford Performance Motorsport insieme a STARD, specialisti di rally e corse elettrificate. Il veicolo è dotato di ben quattro motori elettrici che forniscono la trazione integrale, con una potenza di 2.000 CV che garantiscono un'accelerazione 0-100 in meno di due secondi. Ad alimentarli ci pensa una batteria da 50 kWh raffreddata a liquido e dotata di un sistema di controllo specifico.

Posteriore del Ford E-Transit SuperVan
Posteriore del Ford E-Transit SuperVan

Il pianale è lo stesso del Ford E-Transit Custom, con la batteria installata nella parte bassa così da ottimizzare la distribuzione del peso e può essere ricaricata completamente in 45 minuti con un caricatore rapido standard. Il furgone è stato equipaggiato con la tecnologia SYNC, presente anche sulla versione commerciale, che offre una panoramica completa del veicolo consentendo al conducente di accedere a tutti i dati relativi alla batteria.

Il veicolo è stato anche dotato di una serie di telecamere che consentono agli appassionati di immergersi completamente nelle corse. Si tratta della stessa configurazione presente sulla variante di produzione che fornisce al conducente una visione completa attorno al veicolo semplificando le manovre coprendo le zone morte non visibili attraverso gli specchietti.

Naturalmente, nel caso del SuperVan la carrozzeria è stata rivista. Pur basandosi sulla medesima piattaforma, in questo caso il telaio è stato realizzato completamente in acciaio. Ford Performance e STARD hanno poi aggiunto gli elementi distintivi del motorsport: splitter anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore forniscono maggiore deportanza e aderenza per le corse ad alta velocità.

Frontale del Ford E-Transit Custom SuperVan
Frontale del Ford E-Transit Custom SuperVan

L'interno è stato dotato di una gabbia di sicurezza completa e sedili sportivi in accordo con gli standard FIA per la sicurezza. Tuttavia, come ogni furgone, non rinuncia ad un ampio vano di carico posteriore dotato di una porta scorrevole laterale che agevola le operazioni di carico e scarico. Ford, inoltre, è anche a lavoro su un sistema di sgancio elettromagnetico sicuro, controllabile attraverso il touchscreen.

Uno degli aspetti più interessanti, però, riguarda proprio il sistema SYNC con cui Ford ha equipaggiato il SuperVan. Questo dispone di cinque modalità di guida che adattano coppia, frenata rigenerativa e risposte ai comandi per soddisfare le esigenze in diversi scenari: Road, Track, Drag, Drift e Rally.

Interessante la funzione E-Boost sviluppata appositamente per il van sportivo, che frena completamente uno dei due assi consentendo al pilota di effettuare un burnout per pulire e riscaldare le gomme. Anche in questo caso la funzionalità sarà accessibile dal display centrale che, così come per i veicoli di produzione, fornisce un sistema completo per la produttività e l'intrattenimento. Il conducente, infatti, potrà prendere una pausa dalla guida per ricaricare il veicolo, ad esempio, e nel frattempo navigare in internet o effettuare telefonate direttamente dallo schermo.

Il nuovo Ford SuperVan è stato presentato a Goodwood, nel Regno Unito. Il compito di scatenare la potenza del furgone sarà affidato a Romain Dumas vincitore di diversi titoli nel mondo delle corse e detentore di diversi record, tra cui quello di percorrenza nella 24 Ore di Le Mans.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati