logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Electrogenic presenta il kit di conversione per Land Rover Defender
Novità
Mobilità elettrica

Electrogenic presenta il kit di conversione per Land Rover Defender

La compagnia specializzata nella conversione dei veicoli ICE in EV ha presentato un nuovo kit per il Land Rover Defender accessibile e rivolto soprattutto alle aziende.

La società britannica Electrogenic ha lanciato il kit per convertire il Land Rover Defender da veicolo a combustione interna a vettura completamente elettrica. Il kit si rivolge per lo più alle aziende per le quali il Defender rappresenta un punto di riferimento nella mobilità quotidiana.

Il Defender, infatti, rappresenta uno dei SUV più adottati dalle aziende agricole. Lo scopo di Electrogenic è quello di offrire una nuova prospettiva per il SUV britannico, consentendo ai proprietari delle aziende di risparmiare sui costi di gestione del veicolo. Secondo l'azienda, il kit non è solo accessibile e semplice da installare, ma elimina anche i costi di manutenzione.

"Facciamo conversioni ad alte prestazioni per i guerrieri della strada, ma questo kit è incentrato sul dare ai proprietari terrieri un'opzione economica e sostenibile" ha commentato Steve Drummond, cofondatore di Electrogenic.
Kit di conversione Electrogenic per Land Rover Defender
Kit di conversione Electrogenic per Land Rover Defender

Il kit propone un propulsore elettrico capace di sviluppare 90 kW di potenza (circa 120 CV) con una coppia di 235 Nm. Secondo l'azienda, la coppia istantanea riesce a migliorare le capacità di traino rendendo il Defender perfino più versatile di quanto non lo sia con il motore a combustione originale.

Per quanto riguarda la batteria, invece, questa verrà alloggiata nel vano motore ed ha una capacità di 52 kWh, la quale dovrebbe garantire un'autonomia di circa 160 km nelle percorrenze urbane e addirittura di più nei tratti off-road. Inoltre, l'azienda assicura che il pacco batteria ha una durata utile di almeno 320.000 km. Per la ricarica viene fornito un cavo per la corrente alternata a 7,5 kW, ma Electrogenic ha anticipato che sarà disponibile come extra la ricarica rapida.

Secondo la compagnia il nuovo kit di conversione consentirebbe di risparmiare almeno 7.000 euro (6.000 sterline) l'anno in costi per il carburante, a cui si sommano i costi legati alla manutenzione. Tuttavia, il kit di conversione costa circa 28.0000 euro (24.000 sterline) + IVA.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

CATL presenta una nuova batteria: 1.000 km di autonomia e ricarica in 5 minuti

08:00 • 25 giu 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati