logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Automobili Pininfarina avvia la produzione della Battista: solo 150 modelli
Novità
Mobilità elettrica

Automobili Pininfarina avvia la produzione della Battista: solo 150 modelli

La casa, fondata nel 2018, ha avviato la produzione in serie della sua prima vettura, la Battista, le cui consegne inizieranno quest'anno dopo l'estate.

Automobili Pininfarina ha annunciato attraverso un comunicato stampa l'inizio della produzione in serie della Battista, la sua hypercar GT completamente elettrica. L'auto è realizzata quasi del tutto artigianalmente e sono previsti solo 150 modelli durante l'intero arco di vita.

La prima vettura realizzata nello stabilimento di Cambiano, in Piemonte, è già in fase di collaudo insieme al cliente a Monaco e sarà portata al Monterey Car Week ad agosto, in California. Inutile dire che si tratta di una vettura all'insegna del lusso, della tecnologia e delle prestazioni, la quale rappresenta l'esordio del produttore italiano che punta tutto sull'elettrificazione ormai imminente.

A spingere la vettura ci pensano ben quattro motori elettrici (uno per ogni ruota) forniti da Rimac, che proprio nei giorni scorsi ha annunciato l'avvio della produzione della Nevera. Il risultato è una potenza di oltre 1.900 cavalli uniti ad una coppia di 2.340 Nm. Si tratta, attualmente, di una delle vetture elettriche più potenti mai prodotte in grado di gestire l'accelerazione 0-100 in meno di due secondi.

Vista laterale e posteriore della Automobili Pininfarina Battista
Vista laterale e posteriore della Automobili Pininfarina Battista

Ciò su cui si concentra l'azienda però, non sono le prestazioni o la tecnologia entrambe ai vertici dell'intero settore, quanto il metodo di realizzazione che rende ogni singola vettura della serie un pezzo unico al mondo. Ogni vettura richiede ben 10 settimane di artigianato per un totale di ben 1.250 ore di lavorazione. Questo perché il cliente potrà personalizzare ogni aspetto del veicolo: a tal proposito, è stata allestita una zona dedicata all'assistenza per supportare i clienti proprio durante questa fase.

Tutto questo si riferisce ai 150 modelli previsti per la produzione in serie. A questi, infatti, si affiancheranno 5 modelli speciali(già venduti) che portano il nome di Battista Anniversario. In questo caso la verniciatura viene realizzata completamente a mano, portando la lavorazione a 18 settimane, mentre le ore di artigianato salgono a 1340.

L'atelier, così come definito dall'azienda, si divide in ben 14 zone che l'auto attraversa per soddisfare gli elevati standard qualitativi. Si potrà decidere tra l'allestimento "Pura" e quello "Furiosa" che aggiunge ulteriori dettagli al corpo della macchina rendendola più aggressiva e sportiveggiante. Il servizio post-vendita prevede l'assistenza attraverso 25 autosaloni distribuiti in tutto il mondo e tecnici specializzati sempre a disposizione del cliente.

La prima vettura del team Automobili Pininfarina, fondata solo nel 2018, vedrà le prime consegne avvenire dopo l'estate, in seguito quindi alla fiera statunitense prevista ad agosto.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Anche Ram Trucks passa all'elettrico, il video del suo primo pick-up EV

14:25 • 09 dic 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati