logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Audi vince la causa contro NIO, la cinese dovrà cambiare i nomi alle vetture
Novità
Mobilità elettrica

Audi vince la causa contro NIO, la cinese dovrà cambiare i nomi alle vetture

Audi ha contestato i nomi scelti da NIO per le sue vetture che hanno una forte somiglianza con i modelli già commercializzati dalla tedesca.

La causa tra NIO e Audi si è conclusa con una vittoria di quest'ultima, impedendo a NIO di commercializzare in Germania le vetture "ES6" ed "ES8" prima del cambio di nome. Una situazione che si è protratta per ben 15 mesi, seppur la prima vettura commercializzata da NIO in Germania è stata proposta con un nome diverso da quello originale già prima della sentenza.

In particolare, Audi ha ritenuto che i nomi "ES6" ed "ES8" avrebbero potuto indurre i clienti a credere che i due modelli avessero a che fare la società tedesca, a causa della somiglianza nella nomenclatura con S6 ed S8 effettivamente prodotti dalla casa. Il giudice sembra aver concordato con Audi su questo aspetto.

Vista a tre quarti dell'Audi S8
Vista a tre quarti dell'Audi S8

In particolare, il tribunale si è espresso in favore di Audi proprio a causa della "E" inclusa nel nome che, se da un lato effettivamente lo differenzia da quello della casa tedesca, dall'altro potrebbe indurre i consumatori a pensare che si tratti semplicemente di una variante completamente elettrica delle soluzioni S6 ed S8.

"C'è il rischio che i consumatori presumano che la "ES6" sia la "S6" nella versione elettrica, che i due veicoli siano dello stesso produttore" si legge nella sentenza, che tuttavia non è definitiva. Per il momento, a NIO non è consentito commercializzare i veicoli con i nomi oggetto della controversia e rischia una multa di 250.000 o 6 mesi di reclusione per il CEO di NIO Germania.

Naturalmente, NIO sta valutando la strada da intraprendere adesso e quasi certamente farà appello. Audi, invece, ha dichiarato che i suoi marchi sono "di importanza centrale" ed è necessario proteggerli in modo completo. In realtà la "ES6" e la "ES8" non sono ancora disponibili in Germania e l'unica vettura lanciata da NIO, la ES7, ha debuttato con il nome di EL7 proprio in funzione della nomenclatura di Audi.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Hyundai investirà 8,5 miliardi di dollari per gli EV negli Stati Uniti

10:41 • 27 gen 2023
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2023 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati