logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Ultime dal team
  3. /
  4. Quali strumenti ingegnosi ci sono dietro Tate?
Novità
Ultime dal team

Quali strumenti ingegnosi ci sono dietro Tate?

Quali sono alcuni degli strumenti che ci permettono di tenere tutto organizzato, pianificato e di curare ogni minimo dettaglio?

Le giornate si accorciano, le foglie iniziano a cadere sui viali, bentornato settembre e, per tutti i lavoratori, bentornati in ufficio.

Sappiamo quanto sia difficile riprendere a pieno ritmo il lavoro e se voi, come noi, ancora sentite in sottofondo il rumore delle onde del mare e vi sembra difficile carburare ed essere efficienti questo articolo farà al caso vostro. Questa volta infatti abbiamo deciso di raccontarvi quali sono gli strumenti che ci permettono di tenere tutto organizzato, pianificato e di curare ogni minimo dettaglio.

Logo Firebase

Firebase

Firebase è un prodotto di Google che offre numerose funzionalità legate al backend e al database. Puoi raccogliere analytics e rapporti, per esempio sugli arresti anomali. Per noi di Tate, Firebase è uno strumento prezioso per la gestione il monitoraggio della nostra app, non a caso viene utilizzato anche da aziende come Shazam, New York Times e Trivago. Il software è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento. Quindi se stai cercando qualche strumento utile per creare un’app e sei incappato in questo articolo prova a proporre Firebase al tuo sviluppatore, secondo noi approverà!

Logo Jira
Logo Jira

Atlassian (Jira)

Originario della famiglia Atlassian, Jira è uno strumento molto utile per pianificare, gestire e controllare il proprio progetto lavorativo. Questa piattaforma si presta particolarmente bene alla gestione dello sviluppo di un’applicazione, ad esempio semplificando la pianificazione del lavoro per introdurre nuove funzionalità o dando la possibilità di segnalare e registrare bug o problemi al proprio team. Tra le più grandi compagnie che utilizzano Jira ci sono Spotify e Ebay.

Logo Asana
Logo Asana

Asana

Grazie a questo strumento è possibile appuntare idee e impegni, annotare gli appuntamenti. Asana è un ottimo modo sia per organizzare e gestire le proprie attività lavorative che per collaborare con il proprio team. È possibile allegare file, assegnare task e dar loro delle scadenze, creare categorie per le attività in modo da rendere chiaro il tipo di lavoro e a chi va attribuito. In sostanza, Asana è un ottimo software di task management multiutente, gratuito (le versioni a pagamento permettono funzionalità maggiori), ed è usato, tra gli altri, dalla Nasa, da Airbnb e da Deloitte. Disponibile sia da desktop che da app mobile. Con Asana è possibile integrare diverse app. Noi di Tate, per esempio, abbiamo unito Asana con Slack ed Intercom.

Logo Slack
Logo Slack

Slack

Slack è sicuramente uno degli strumenti più conosciuti per lo smart working, perché è effettivamente un buon modo per ottimizzare le comunicazioni tra membri del team. Dentro Slack puoi creare sezioni (channel) in cui scrivere di determinate tematiche, contattare in privato i colleghi, condividere documenti da Google Drive e altri link. Una volta scaricato Slack, puoi creare channel pubblici o privati, condividere lo schermo, effettuare call e pinnare alcuni messaggi per lasciarli in evidenza. Ma non solo, puoi inviare emoticon, scrivere in grassetto o in corsivo ed è possibile usufruirne sia in una versione gratuita che in una a pagamento. Per fare tutto questo ti basta accedere con un indirizzo email. A Tate abbiamo sezioni più operative legate al marketing, all’assistenza clienti, ma anche sezioni più random, in cui ci confrontiamo e ci scambiamo, ad esempio, le ultime novità dal mondo digitale ed energetico.

Logo Intercom
Logo Intercom

Intercom

Hai presente la nuvoletta che si affaccia in basso a destra del tuo schermo in questo momento? Ecco quello è Intercom. Tale strumento è un buon modo per chattare con gli utenti e per comunicare con loro qualora ci fossero dubbi o questioni da chiarire in merito alla app di Tate. Ma Intercom non è solo questo, infatti puoi anche monitorare il numero di iscrizioni e creare articoli in cui riportare le domande più comuni richieste dai clienti (per farti un’idea guarda le nostre FAQ). Noi di Tate lo utilizziamo per starti sempre accanto, perché se hai bisogno di noi ci piace sapere che possiamo risponderti e aiutarti nel modo più pratico, veloce ed efficiente possibile.

E tu in ufficio che applicazioni e software utilizzi? Hai qualcosa da consigliarci per incrementare la nostra efficienza?

Articoli correlati

Novità
Ultime dal team

La nuova homepage dell'app di Tate

16:49 • 13 gen 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati