logo tate app
HELP CENTER
Home
Menu
Fotovoltaico

Quanta energia produce un impianto solare?

La risposta breve è che dipende

Dipende dalla potenza dell’impianto. Questa si misura in kWp (kilowatt picco), vale a dire la potenza elettrica massima che l’impianto è in grado di produrre in condizioni ideali. Visto che la produzione di un impianto non è costante ma dipende da vari fattori, come il meteo, la stagione e l’inclinazione dei pannlli, un kWp di un impianto produce quantità diverse di energia in base a dove e come viene installato. Ad esempio produrrà di più nel Sud Italia e produrrà di meno al Nord.

In Italia è stimato che il potenziale di produzione di un kWp di un impianto sia in media tra i 1000 e i 1500 kWh/anno.

Quindi per stimare la produzione di un impianto è necessario:

  • Calcolare la potenza totale dell’impianto. Questa si ottiene sommando le potenze di ogni singolo modulo (es. 430 Watt);

  • Moltiplicare la potenza dell’impianto per il suo potenziale di produzione. 1250 kWh/anno è una media indicativa, ma si può trovare anche il dato preciso inserendo il proprio indirizzo su questo sito.

Esempio: un impianto da 8 moduli da 430 Watt picco di potenza l’uno, ha una potenza totale di 8*430, vale a dire 3440 Watt picco, o più comunemente 3,44 kWp. 1 kWp installato a Firenze produce in media 1280 kWh/anno. Quindi la produzione stimata dell’impianto sarà di 3,44*1280, ergo 4403 kWh/anno.

Hai trovato la risposta che cercavi?
Articoli correlati
Quanti pannelli fotovoltaici servono per una casa?
Ti aiuteremo noi a deciderlo!
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati