logo tate app
HELP CENTER
Home
Menu
La tua bolletta luce

Quali sono le aliquote delle imposte in una bolletta luce?

Accise ed IVA in bolletta

Tra le imposte presenti in una bolletta luce domestica troviamo l’accisa che è indipendente dal fornitore scelto visto che è stabilita dall’Autorità.

L’accisa cambia in base al consumo di energia in kWh in maniera indipendente dal tipo di contratto scelto. Al momento le accise per le forniture di residenza con potenza impegnata oltre 3 kW e/o con consumi oltre i 150kWh/mese sono pari a 0,0227€/kWh e lo stesso valore assumono per le forniture per non residenti.

Per chi ha una potenza impegnata con consumi fino a 150kWh/mese non ci sono costi.

Ad ogni voce della bolletta poi va aggiunta l’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA), che per gli utenti domestici ammonta al 10%.

Qui per conoscere tutte le altre voci che compongono il costo complessivo di una bolletta luce.

Hai trovato la risposta che cercavi?
Articoli correlati
Cos'è e a quanto ammonta la quota mensile luce?
Ti spieghiamo il contributo che ti chiediamo per sostenerci!
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati