logo tate app
HELP CENTER
Home
Menu
Gestione utenza luce e gas

Ho il contatore elettronico gas, devo fare l'autolettura?

Perché occorre fare l'autolettura anche con un contatore elettronico

Se hai un contatore elettronico gas, è probabile che questo supporti la lettura da remoto da parte del distributore locale. 

Per avere la certezza di ricevere una bolletta su consumi reali, a prescindere dal modello di contatore, ti consigliamo comunque di fare l'autolettura ogni mese. 

Il motivo è che non tutti i distributori comunicano con costanza i dati di lettura dei contatori ogni mese, a prescindere che sia un contatore elettronico o meno.

Come fare l'autolettura? 

Non ti preoccupare è molto semplice fare l’autolettura. In genere, premendo un bottone presente sul contatore, il display si dovrebbe accendere permettendoti di visualizzare la lettura dei tuoi consumi. 😄

Fai attenzione a quali valori comunicare, non tutti sono necessari. Ecco qui una breve guida su come inviare l’autolettura dal tuo contatore elettronico gas.

Hai trovato la risposta che cercavi?
Articoli correlati
Come compilare l’autocertificazione dei dati catastali in app?
Guida alla compilazione dei dati catastali
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati