logo tate app
HELP CENTER
Home
Menu
La tua bolletta luce

Cosa sono i consumi luce stimati? Come sono calcolati?

Facciamo chiarezza sui consumi luce stimati

Sono stimati tutti quei consumi non effettivi presenti in bolletta a causa di mancata lettura rilevata da parte del distributore per l'energia.

Nei casi in cui ci troviamo costretti ad emettere fatture sulla base di stime e non di consumi reali, il valore che indichiamo è calcolato tenendo conto dei consumi storici effettivi o del consumo annuo indicato durante la sottoscrizione del contratto d'energia con Tate.

Ovviamente nei casi in cui dobbiamo fatturare a stima cercheremo sempre di far sì che tali stime siano determinate riducendo al minimo lo scostamento tra consumi effettivi e consumi stimati.

Per sapere quali altri tipi di consumi puoi trovare in bolletta clicca qui.

Hai trovato la risposta che cercavi?
Articoli correlati
Cos'è e a quanto ammonta la quota mensile luce?
Ti spieghiamo il contributo che ti chiediamo per sostenerci!
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati