Con una tariffa così chiara non c’è nulla da aggiungere

Ecco, forse l’unica cosa in più è che compriamo solo energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili, e che te la forniamo senza alcun sovrapprezzo.

La nostra offerta è molto semplice

Paghi l'energia elettrica al prezzo all'ingrosso, ovvero il PUN. A questo aggiungi la nostra quota, ed è fatta.
Luce Trioraria
Costo Energia
PUN
Quota Tate
126€/anno
checkbox icon
Energia al prezzo di costo
checkbox icon
Quota Tate fissa e trasparente
checkbox icon
Energia verde senza sovraccosti
Stima la bolletta
La quota Tate viene suddivisa in pagamenti mensili. Se dovessi scegliere di andare via non ti addebiteremo i mesi restanti, ma saremo comunque molto dispiaciuti.

La nostra offerta è molto semplice

Il prezzo all’ingrosso della materia prima gas è il PSV. A questo aggiungi la nostra quota e il corrispettivo variabile di vendita, ed è fatta.
Gas
Costo del Gas
PSV
Quota Tate
126€/anno
Corrispettivo variabile
0,035€/Smc
checbox icon
Gas al prezzo di costo
checkbox icon
Quota Tate fissa e trasparente
Stima la bolletta
La quota Tate viene suddivisa in pagamenti mensili. Se dovessi scegliere di andare via non ti addebiteremo i mesi restanti, ma saremo comunque molto dispiaciuti.
a human hand using an abacus, depicting the difficulty in understanding light and gas tariffs

La differenza tra variabile e fisso non sta solo nel prezzo

I fornitori che fissano il prezzo effettuano delle previsioni sull’andamento del mercato dell’energia. Più il costo resta basso rispetto a quello che ti hanno fissato, più ci guadagnano.

Con il prezzo variabile ci sono meno ragionamenti da fare, perché semplicemente paghi l’energia allo stesso prezzo a cui la paghiamo noi.

illustration of a hand turning on a bedside lamp

La tariffa incide solo su una parte della bolletta

In particolare sulla voce componente energia. Questa voce comprende poi anche altri costi, il cui importo viene consigliato dall’autorità che regola il mercato, che noi seguiamo alla lettera ma che altri fornitori possono scegliere di aumentare, spesso per compensare una tariffa particolarmente allettante.

Il resto è uguale per tutti ma te lo dicono in pochi

Le altre voci sono uguali con ogni fornitore, e per questo molti non le menzionano neanche.
‍Per evitarti sorprese, noi preferiamo dirti fin da subito quali sono e in cosa consistono.

01

Trasporto e gestione del contatore

Serve per coprire i costi per far arrivare l’energia e il gas a casa tua. È uguale per tutti i fornitori ed è decisa dall’autorità che regola il mercato.

02

Oneri di sistema

Sono destinati a obiettivi di interesse comune, come per esempio incentivare le fonti rinnovabili. Sono uguali per tutti i fornitori e decisi dall’autorità che regola il mercato.

03

Le imposte

Consistono in accise e IVA, che sono tasse determinate dal governo. Anche questi costi sono uguali per tutti i fornitori.

01

Trasporto e gestione del contatore

Serve per coprire i costi per far arrivare l’energia e il gas a casa tua. È uguale per tutti i fornitori ed è decisa dall’autorità che regola il mercato.

02

Oneri di sistema

Sono destinati a obiettivi di interesse comune, come per esempio incentivare le fonti rinnovabili. Sono uguali per tutti i fornitori e decisi dall’autorità che regola il mercato.

03

Le imposte

Consistono in accise e IVA, che sono tasse determinate dal governo. Anche questi costi sono uguali per tutti i fornitori.

Questa non è un’offerta promozionale

Non ti promettiamo il prezzo più basso in assoluto, perché spesso molti fornitori lo garantiscono solo per un breve periodo di tempo e lo compensano poco dopo con rialzi a sorpresa. Quello che ti promettiamo, invece, è un prezzo sempre conveniente e soprattutto un servizio all’altezza delle tue aspettative, perché per noi essere trasparenti è più importante di attrarre nuovi clienti con un finto risparmio temporaneo.

illustration of an airplane with a "Mega Discount" banner ad attached

Ci sono anche le tariffe Placet

Le tariffe Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela hanno una struttura di prezzo e condizioni contrattuali definite dall'ARERA, l’ente che regola i mercati dell’energia elettrica e del gas, e che ogni fornitore del mercato libero deve proporre.

Vai alle tariffe Placet