logo tate app
HELP CENTER
Home
Menu
Come passare a Tate

Devo cambiare contatore se cambio fornitore?

Cosa succede al contatore se cambi fornitore luce gas

Assolutamente no. Il tuo contatore, sia che si tratti di quello luce o di quello gas, non verrà sostituito e nessuna delle condizioni relative ad esso verranno modificate. Questo perché cambiare fornitore luce e gas è un'operazione che non ha incidenza sull'impianto in sé per sé. Infatti anche cambiando fornitore luce e gas il tuo distributore rimarrà sempre lo stesso ed è proprio l'impresa distributrice, il cui numero trovi in bolletta, ad occuparsi di tutto ciò che riguarda la tua rete e, di conseguenza, il tuo contatore. 

Quindi mettiti comodo perché il tuo contatore resterà lo stesso e potrai sottoscrivere il contratto direttamente dall’app scaricata sul tuo smartphone. Se non hai ancora scaricato l'app clicca qui.

Hai trovato la risposta che cercavi?
Articoli correlati
Meglio il prezzo fisso o variabile?
Scegliere tra un'offerta a prezzo fisso o una variabile
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati