logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Renault 5 Turbo 3E, un nuovo omaggio alla storica Renault 5
Novità
Mobilità elettrica

Renault 5 Turbo 3E, un nuovo omaggio alla storica Renault 5

Il carmaker francese ha realizzato un nuovo tributo 100% elettrico alla Renault 5 Turbo 2 dell'ormai lontano 1985 dedicato al drifting.

Renault ha presentato una nuova iterazione, completamente elettrica, della sua sportiva 5 Turbo: la Renault 5 Turbo 3E. La vettura fa seguito alla Renault 5 Turbo 2 del 1985 ed è dedicata al drifting. Il design si ispira non solo alle auto da corsa, ma anche ai videogiochi.

L'auto verrà completamente svelata il prossimo 25 settembre in occasione dello Chantilly Arts & Elegance 2022. Il design, tuttavia, è stato integralmente mostrato sia all'interno che all'esterno. La carrozzeria è stata completamente rivista per ridurre il più possibile il coefficiente di attrito aerodinamico. Cofano e parafanghi posteriori sposano enormi prese d'aria che hanno portato la larghezza a ben 2,02 metri, 25 cm in più rispetto alla sua antenata.

Plancia della Renault 5 Turbo 3E
Plancia della Renault 5 Turbo 3E

Interessanti, però, sono gli interni a partire già dal volante e dai sedili sviluppati in collaborazione con Sabelt che possiedono naturalmente le imbracature di sicurezza e una struttura in fibra di carbonio. La tappezzeria sposa colori sgargianti, ma con una trama che si ispira alla vettura originale degli anni '80. La strumentazione, a dir poco peculiare, si forgia di 10 piccoli display che ricordano l'HUD di un videogioco. Non manca la leva del freno a mano rigorosamente verticale pensata per il drifting più sfrenato.

Le specifiche sono di tutto rispetto. La vettura è, naturalmente, a trazione posteriore ed ospita due motori elettrici sull'asse, uno per ogni ruota, che forniscono una potenza complessiva di 375 CV e 700 Nm di coppia. Il peso della sola vettura ammonta a 980 kg, a cui però si aggiungono ben 520 kg dati dal pacco batteria che portano il peso complessivo a 1500 kg.

La batteria è alloggiata al centro, direttamente nel telaio dell'auto, ed è un'unità da 42 kWh. Nonostante questo, la Renault 5 Turbo 3E riesce a mantenere un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi, che diventano 3,9 in modalità Drift. La velocità massima, invece, raggiunge i 200 km/h. La realtà francese non dichiara l'autonomia, limitandosi a "diversi giri in pista". Va però segnalato, che una volta esaurita, la ricarica richiede circa 2 ore per essere ultimata.

Vista laterale della Renault 5 Turbo 3E
Vista laterale della Renault 5 Turbo 3E

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Anche Ram Trucks passa all'elettrico, il video del suo primo pick-up EV

14:25 • 09 dic 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati