logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Il primo prototipo di Polestar 5 mostrato al Goodwood Festival of Speed
Novità
Mobilità elettrica

Il primo prototipo di Polestar 5 mostrato al Goodwood Festival of Speed

Il primo prototipo di Polestar 5 ha sfilato durante il Goodwood Festival of Speed nel Regno Unito. L'azienda svedese ha anche fornito le prime specifiche.

A poche settimane dalla registrazione del brevetto per il design della Polestar 5, il carmaker svedese ha mostrato il primo prototipo della vettura in occasione del Goodwood Festival of Speed nel Regno unito. Oltre a quello che dovrebbe essere il design, l'azienda ha fornito le prime specifiche della vettura.

La Polestar 5 sarà spinta da un propulsore a due motori, uno sull'asse anteriore e l'altro sul posteriore, che forniranno la trazione integrale e svilupperanno una potenza di 650 kW combinati, pari a 884 CV, e 900 Nm di coppia. L'architettura del motore sarà ad 800 Volt.

Posteriore del prototipo Polestar 5 al Goodwood Festival of Speed
Posteriore del prototipo Polestar 5 al Goodwood Festival of Speed

In realtà, le prime notizie su un motore con architettura ad 800 Volt erano già trapelate nel 2021, e in quelle circostanze si parlò di un'unità capace di erogare 475 kW. Considerando la natura GT del veicolo, è lecito supporre che un azionamento simile venga installato sull'asse posteriore, il che significa che la trazione sarà distribuita diversamente sui due assi, con l'anteriore che svilupperebbe solo 175 kW.

D'altro canto, nel comunicato stampa, Polestar sembra confermare questa teoria scrivendo: "Un nuovo motore elettrico posteriore fornirà una potenza superiore, insieme all'architettura a 800 Volt. In combinazione con un motore elettrico anteriore ad alta potenza, il propulsore completo a doppio motore mira a erogare 650 kW (884 CV) e 900 Nm".

La vettura rimane ancora in fase di sviluppo in Inghilterra, con un lancio previsto per il 2024. La Polestar 5 si ispira alla Preceptmostrata l'anno scorso e si proporrà come una GT a quattro porte al top della categoria nel settore delle EV. Polestar, inoltre, afferma che il lavoro in corso per la nuova vettura punta a realizzare un prodotto finale molto più vicino al concept rispetto a quanto di solito accada nel settore.

L'attesa, quindi, rimane ancora lunga, ma sarà possibile vedere la Polestar 5 in azione due volte al giorno. L'auto correrà sulla collina di Goodwood nella categoria "First Glance".

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati