logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Prima rotta commerciale EV inaugurata in Germania
Novità
Mobilità elettrica

Prima rotta commerciale EV inaugurata in Germania

La nuova infrastruttura consentirà a migliaia di camion elettrici di trasportare merci dal nord al sud dell'Europa senza problemi di ricarica.

In Germania è diventata operativa la prima rotta commerciale europea per i veicoli elettrici. I punti di ricarica sono stati installati in punti strategici su una delle strade più utilizzate nel continente per il trasporto di merci collegando la fascia settentrionale con quella meridionale.

Nello specifico, stiamo parlando del tratto Alpi-Reno che si estende per 600 km in Germania, il quale adesso ospita 6 caricabatterie EV BP Pulse pensati specificamente per camion medi e pesanti. I caricabatterie sono stati installati da Aral, un gestore di stazioni di servizio che li ha posizionati in alcuni dei suoi punti di sosta.

Colonnine per la ricarica di veicoli pesanti BP Pulse
Colonnine per la ricarica di veicoli pesanti BP Pulse

In questo modo, durante le ore di riposo obbligatorio, i conducenti potranno fermarsi al ristorante, fare una doccia e naturalmente ricaricare il proprio mezzo. Le colonnine sono state poste in luoghi ben illuminati che semplificano il collegamento del cavo alla porta di ricarica. Sono, inoltre, dotate della ricarica rapida a 300 kW che consente di aggiungere 200 km di percorrenza in circa 45 minuti.

Si tratta di un importante progresso per il trasporto elettrico, dato che il percorso collega i porti di Belgio e Paesi Bassi con il porto di Genova. Il corridoio in questione collega anche numerose arterie che si estendono per circa 1.300 km totali garantendo ad un numero più elevato di merci di viaggiare su mezzi a impatto zero.

Nei prossimi 6 mesi, Aral conta di installare due nuove colonnine presso i suoi punti vendita così da completare il corridoio. Entro il 2030, si prevede che circa 270.000 veicoli elettrici saranno operativi in Europa e saranno necessari fino a 140.000 punti di ricarica pubblici.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Arrivano i primi Supercharger V4: Tesla ha pensato anche a CCS

08:42 • 20 mar 2023
Chi siamo
LinkedIn
LinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2023 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati