logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Polestar dimostra che gli EV non hanno bisogno della calandra
Novità
Mobilità elettrica

Polestar dimostra che gli EV non hanno bisogno della calandra

In un nuovo video Polestar mostra il nuovo linguaggio di design adottato per il SUV Polestar 3 che caratterizzerà i futuri modelli della casa.

Polestar ha condiviso su YouTube un nuovo video in cui spiega perché, nell'era completamente elettrica, la calandra caratteristica delle vetture ICE non è necessaria sugli EV. In particolare, la società ha sostituito la griglia con quella che definisce "SmartZone", la quale integra diversi sensori e telecamere per migliorare la sicurezza dei passeggeri.

D'altro canto, la calandra anteriore sulle vetture endotermiche aveva un ruolo ben preciso, ovvero ottimizzare il raffreddamento del motore per evitare il surriscaldamento. Nel caso delle motorizzazioni elettriche, non vi è un motore a combustione che corre questo tipo di rischio.

Per tale ragione, Polestar è passata da "Respirare a vedere" come spiega Subum Lee, Exterior Designer dell'azienda. In particolare, il nuovo concetto estetico è stato adottato sulla Polestar 3, il SUV della casa che debutterà quest'anno sul mercato.

La SmartZone è stata posizionata sotto l'area del cofano ed integra alcuni sensori rivolti in avanti, un radar, accelerometri, LiDAR e una telecamera. Sostanzialmente si tratta di una configurazione dedicata completamente alla sicurezza che fornisce al veicolo la capacità di prevenire situazioni di pericolo o intervenire tempestivamente in supporto al guidatore.

La vera differenza rispetto al passato e a quanto provano a fare gli altri produttori, sta nel fatto che l'intera suite di componenti rimane a vista e non nascosta dietro una calandra. Un cambio di passo profondo rispetto alla concorrenza che al contrario tenta di mantenere un design familiare continuando ad integrare la calandra che tendenzialmente svolge un ruolo puramente estetico.

Il nuovo SUV della casa svedese è già disponibile sul configuratore italiano di Polestar ad un prezzo di partenza pari a 94.900 euro.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Hyundai investirà 8,5 miliardi di dollari per gli EV negli Stati Uniti

10:41 • 27 gen 2023
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2023 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati