logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Honbike U4, la e-bike che non ti aspetti!
Novità
Mobilità elettrica

Honbike U4, la e-bike che non ti aspetti!

La Honbike U4 è un nuovo modello del produttore che sfoggia un design del tutto simile ad una bicicletta tradizionale, senza rinunciare a nulla di una e-bike.

Honbike ha presentato la nuova bicicletta U4, un'e-bike con pedalata assistita che fa del design uno dei suoi punti di forza. La due-ruote non rinuncia ad una tecnologia all'avanguardia e funzionalità di fascia superiore, pur mantenendo un buon prezzo rispetto alle proposte concorrenti.

Come premesso il punto centrale della nuova e-bike è il design, decisamente minimale con un telaio ad "X" realizzato in alluminio 7000, di grado superiore rispetto all'alluminio 6000 comunemente utilizzato. In questo caso, però, Honbike ha fatto un ulteriore passo in avanti dando alla bicicletta un aspetto simile a quelle tradizionali grazie al pacco batteria strutturale.

Batteria strutturale della Honbike U4
Batteria strutturale della Honbike U4

Le celle, infatti, sono impilate verticalmente nel tubolare al centro rendendo l'accumulatore praticamente invisibile. Se da un lato questo fornisce un aspetto molto più pulito, va segnalato che la sua rimozione risulta decisamente più complessa e sarà necessario avvicinarsi molto di più alla colonnina per ricaricare la bicicletta.

Seppur non pensata per la sostituzione rapida, la batteria offre circa 100 km di autonomia nella modalità a ridotto consumo energetico. Tuttavia, per chi fosse disposto a rinunciare a qualche km di autonomia, non manca una seconda modalità per la pedalata assistita che dovrebbe garantire più potenza. In realtà l'azienda ha descritto il sistema di pedalata assistita come capace di adattarsi al ciclista in base all'input dato con la pedalata, ma non ha specificato se siano stati installati dei veri sensori di coppia.

Cambia, invece, il sistema di montaggio delle ruote che nel caso della prima Honbike erano monoportanti, ovvero sorrette dal telaio su un solo lato. In questo caso l'azienda ha optato per il tradizionale sistema che fissa la ruota su due tubolari, ma ha mantenuto i cerchi in magnesio che caratterizzavano il primo modello, i quali riducono il rischio di piegamento ed eliminano la manutenzione dei raggi.

Manubrio con display della Honbike U4
Manubrio con display della honbike U4

Con la stessa filosofia è stata progettata anche la trasmissione che sfrutta una cinghia al posto della tradizionale catena. In particolare, la bicicletta sfrutta una cinghia Gates Carbon Drive. Questo implica la riduzione dei rapporti ad uno soltanto, il che probabilmente limiterà la potenza a quella consentita in Europa di 250 W. Tuttavia, dal punto di vista della manutenzione rappresenta senza dubbio un vantaggio assoluto rispetto alle tradizionali catene, in quanto questa viene quasi completamente esclusa.

"Le nostre e-bike sono progettate per promuovere 'nessuna catena, nessun problema' e la nostra Honbike U4 non fa eccezione" ha commentato Quinton Pullinger, AD di Honbike. "Ideale per chi ha un budget ridotto, rispetto ai concorrenti, la Honbike U4 non fa compromessi su alcuna delle feature che gli amanti delle e-bike chiedono e si aspettano" ha poi continuato.

La bicicletta esordirà nel Regno Unito con un prezzo di listino di 1599 sterline, circa 1900 euro al cambio. Per il momento, però, la società non ha rilasciato né un prezzo né una data di lancio per l'Europa.

Variante bianca della Honbike U4
Variante bianca della Honbike U4

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati