logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Ford aggiorna la Mustang Mach-E, maggiore capacità di carico e velocità di ricarica
Novità
Mobilità elettrica

Ford aggiorna la Mustang Mach-E, maggiore capacità di carico e velocità di ricarica

Ford ha rilasciato un aggiornamento via OTA per la Mustang Mach-E che aumenta la capacità di carico e migliora le prestazioni di ricarica.

Dopo la F-150 Lightning è il turno della Mustang Mach-E: Ford aggiorna il SUV del cavallino via software migliorando la curva di ricarica e la capacità massima di carico. L'aggiornamento arriverà via OTA a tutti i clienti che in seguito all'update potranno godere di un interessante miglioramento e una nuova messa a punto.

Il primo miglioramento riguarda la curva di ricarica che difficilmente consentiva un utilizzo della capacità delle celle superiore all'80%. Questo perché, raggiunta tale soglia, la velocità in ricarica rapida calava drasticamente dai 75 kW ai 14 kW, richiedendo ben 52 minuti per passare dall'80% al 90% di capacità.

Da questo punto di vista, Ford è riuscita a ridurre il tempo di ricarica a soli 15 minuti consentendo ai propri clienti di poter sfruttare fino al 90% di capacità in tempi decisamente più ragionevoli. Inoltre, non è stata modificata la velocità di ricarica massima che ammonta ancora a 150 kW.

Plancia della Ford Mustang Mach-E
Plancia della Ford Mustang Mach-E

Altra modifica notevole riguarda la capacità di carico, che ad oggi era di 750 chilogrammi. Questa è stata portata a 1000 kg, un miglioramento di oltre il 30%, che secondo il portavoce di Ford è sufficiente a trainare barche da pesca in fibra di vetro di piccole o medie dimensioni. Anche in questo caso non sono necessari software o hardware in aggiunta, basterà semplicemente aggiornare il software integrato.

"L'aumento della capacità di carico è uno dei numerosi aggiornamenti gratuiti che stiamo sviluppando in hardware e software o attraverso le omologazioni per offrire ai nostri clienti la migliore esperienza possibile" ha dichiarato This Woelpern, Imports General Manager di Ford Europa.

Tuttavia, questi due upgrade coprono esigenze specifiche che non coinvolgono tutti i clienti della Mach-E. Molto più interessante, invece, è il miglioramento della messa a punto che influenza la guida andando a migliorare l'esperienza in ogni circostanza di utilizzo.

In particolare, Ford ha applicato una modifica all'assetto della vettura che si applica a molle e sospensioni la quale migliora notevolmente il confort generale della vettura e quello di guida. È stato aggiornato anche il sistema ESC che adesso interviene meglio in curva e nelle manovre evasive in tutte e tre le modalità di guida. Infine, migliora la funzionalità di guida a pedale unico, che adesso dovrebbe offrire prestazioni più fluide e maggiore comodità per il conducente alle basse velocità.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Renault 5 Turbo 3E, un nuovo omaggio alla storica Renault 5

07:13 • 24 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati