logo tate app
HELP CENTER
Home
Menu
Come passare a Tate

Quanto costa un subentro luce e/o gas?

Costi per la riattivazione del contatore

Il costo del subentro per la luce a parità di condizioni (ovvero quando si vuole riattivare il contatore con le stesse condizioni tecniche che aveva al momento della chiusura) è pari a 25,20 € + IVA di oneri amministrativi e a 23,00 € + IVA di oneri di gestione.

Il costo del subentro per il gas a parità di condizioni (ovvero quando si vuole riattivare il contatore con le stesse condizioni tecniche che aveva al momento della chiusura) è pari a 30 € + IVA di oneri amministrativi (per contatori fino a G6; altrimenti per quelli più grandi sono 45€) e a 23,00 € + IVA di oneri di gestione.

Gli importi sono inseriti nella prima bolletta utile da Tate.

Il subentro, essendo una prestazione straordinaria e gestita dal distributore, ha dei costi. Tuttavia è necessario sapere anche che i tempi di riattivazione del contatore sono più corti di quelli di un semplice cambio di fornitore con utenza attiva. Inoltre è necessario anche conoscere cosa occorre per effettuare un subentro e come richiederlo.

Hai trovato la risposta che cercavi?
Articoli correlati
Meglio il prezzo fisso o variabile?
Scegliere tra un'offerta a prezzo fisso o una variabile
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati