logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Anche Volkswagen presenta il suo primo eVTOL per il trasporto aereo urbano
Novità
Mobilità elettrica

Anche Volkswagen presenta il suo primo eVTOL per il trasporto aereo urbano

La divisione cinese del carmaker ha mostrato  il tanto discusso eVTOL per il trasporto aereo dei passeggeri, ma per la commercializzazione manca ancora molto tempo.

Volkswagen Group China ha presentato il suo primo velivolo a decollo e atterraggio verticale completamente elettrico (eVTOL). Il drone è pensato per il trasporto passeggeri su tratte urbane così da ridurre non solo l'impatto ambientale, ma anche la congestione stradale nelle grandi metropoli.

Va premesso che si tratta solo di un prototipo. Il progetto, infatti, è stato sviluppato dagli ingegneri da zero ed il modello presentato è solo il primo di ulteriori velivoli di prova che verranno utilizzati per la fase di test. Tuttavia, dopo tante voci che hanno circondato il progetto, stavolta la casa tedesca ha offerto qualcosa di concreto concedendo un primo sguardo a quello che dovrebbe essere in linea di massima il mezzo finale.

La cabina è in grado di ospitare fino a quattro passeggeri più i bagagli per trasportarli in un raggio massimo di 200 km. La batteria è stata sviluppata internamente così come tutta la parte elettronica. Per il decollo e l'atterraggio utilizza otto rotori disposti ad "X" sulla parte alta, mentre due eliche si occupano del volo orizzontale. Volkswagen ha già anticipato che effettuerà una fase di test entro l'anno, prima di produrre un nuovo prototipo ottimizzato.

Rendering digitale della possibile versione finale
Rendering digitale della possibile versione finale

Un aspetto interessante è la scelta dei colori: l'eVTOL, che prende il nome di V.Mo. in questa sua prima iterazione, è rifinito in nero lucido e oro in onore dell'anno della Tigre in cui è stato mostrato guadagnandosi il soprannome di "Flying Tiger".

Volkswagen ha anche sottolineato che in una prima fase di commercializzazione sarà proposto come prodotto premium per i clienti cinesi come servizio di navetta VIP. Tuttavia, l'obiettivo finale rimane quello di metterlo a disposizione del mercato di massa per semplificare il trasporto passeggeri nelle megalopoli cinesi.

"Il lancio di questo straordinario modello di convalida – il V.Mo. – è la prima di molte pietre miliari nel nostro entusiasmante viaggio verso il trasporto aereo urbano e un perfetto esempio della nostra missione 'Dalla Cina, per la Cina'. Il nostro obiettivo a lungo termine è quello di industrializzare questo concept e, come una 'Flying Tiger', aprire nuovi orizzonti in questo nuovo mercato emergente e in rapida evoluzione della mobilità" ha commentato Stephan Wollenstein, CEO di Volkswagen Group China.
Team V.Mo.
Team V.Mo.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati