logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Volkswagen, la fabbrica Trinity a Wolfsburg non si farà?
Novità
Mobilità elettrica

Volkswagen, la fabbrica Trinity a Wolfsburg non si farà?

Tra i diversi progetti in fase di rivalutazione da parte di Volkswagen, sembra che il nuovo CEO Oliver Blume stia ripensando anche al nuovo stabilimento.

Secondo alcune fonti della testata tedesca Manager Magazine, Volkswagen potrebbe annullare i piani per la costruzione dello stabilimento da 2,2 miliardi di euro dedicato a Trinity. Si tratta di un progetto che avrebbe dovuto porre le basi per la prossima generazione di EV e la prima fabbrica ad adottare il nuovo processo di costruzione.

Il produttore tedesco aveva annunciato la costruzione del nuovo stabilimento a marzo, il quale dovrebbe – o sarebbe dovuto – sorgere nei pressi di quello storico a Wolfsburg. Sembra però che il nuovo CEO della società, Oliver Blume, intenda tagliare il progetto all'interno della sua strategia di "pulizia" del gruppo automobilistico.

L'annuncio avvenne sotto la guida di Herbert Diess, ed avrebbe dovuto ospitare un impianto dedicato alla sola piattaforma SSP (Scalable Systems Platform) del marchio che accomunerà tutti i futuri modelli gruppo, esclusi Bentley, Porsche e alcuni Audi top di gamma.  L'obiettivo era semplificare e velocizzare la produzione dei veicoli, attraverso una piattaforma flessibile capace di adattarsi tanto alle city car quanto ai SUV.

Fasi del progetto Trinity di Volkswagen
Fasi del progetto Trinity di Volkswagen

Al tempo Diess dichiarò che Volkswagen avrebbe dovuto raggiungere un'efficienza vicina a quella di Tesla che impiega solo 10 ore per costruire una Model Y. Al contrario, nel caso di Volkswagen, la costruzione di un singolo modello richiede circa 30 ore.

Blume, tuttavia, sta rivalutando l'intera tabella di marcia di Volkswagen ed ha già annullato un investimento da 1,9 miliardi di euro in Argo, una startup europea impegnata nello sviluppo di una tecnologia per la guida autonoma. Rimane in dubbio, quindi, se la costruzione verrà solo spostata in avanti nel tempo o più semplicemente verrà del tutto annullata.

D'altro canto, il modello descritto nel programma Trinity dovrà in ogni caso essere adottato da tutti gli stabilimenti del gruppo, ragione per cui allestire uno stabilimento dedicato potrebbe non essere necessario.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Anche Ram Trucks passa all'elettrico, il video del suo primo pick-up EV

14:25 • 09 dic 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati