logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Stellantis, le vendite di BEV aumentano del 50% nella prima metà dell'anno
Novità
Mobilità elettrica

Stellantis, le vendite di BEV aumentano del 50% nella prima metà dell'anno

Il gruppo ha presentato il rapporto semestrale in cui si evidenzia una forte crescita delle vendite di veicoli completamente elettrici.

Nell'ultimo report pubblicato da Stellantis, società nata dalla fusione dei gruppi PSA e FCA, le vendite dei veicoli 100% elettrici sono aumentate del 50% nella prima metà dell'anno. In particolare, le vendite di BEV ammontano a 136.000 unità nei primi sei mesi del 2022.

Stellantis rappresenta uno dei gruppi che sta investendo maggiormente nel processo di elettrificazione, come conferma lo stesso CEO Carlos Tavares. Attualmente propone 20 soluzioni elettriche a cui se ne aggiungeranno altre 28 entro il 2024. Il piano rientra nel Dare Forward 2030, ovvero il piano che prevede l'interruzione delle vendite di vetture a combustione entro il 2030.

Stando a quanto riportato nel documento, i risultati posizionerebbero Stellantis come secondo produttore in Europa in termini di vendite per quanto riguarda le soluzioni elettrificate. Queste includono sia BEV che PHEV (ibridi plug-in) ed FCEV, queste ultime basate su celle a combustibile che Stellantis non offre. La società, tuttavia, non fa il nome del primo produttore dal quale la separano meno di 1.000 vetture vendute.

Jeep Wrangler 4Xe
Jeep Wrangler 4Xe

Per quanto riguarda i modelli di maggior successo, Italia e Germania portano in gloria la 500 elettrica che continua a registrare ottime performance soprattutto nel Bel Paese. Per quanto riguarda la Francia, invece, è la Peugeot e-208 a dominare la classifica.

Nel caso degli Stati Uniti, il gruppo ha sottolineato che la Jeep Wrangler si conferma la PHEV più venduta con 19.000 unità venduta nella prima metà dell'anno, in aumento di addirittura il 55% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Interessanti, però, sono i piani futuri dell'azienda che prevedono la costruzione di ben cinque fabbriche dedicate alla sola produzione delle batterie. La prima fabbrica vedrà l'inizio della costruzione quest'anno in Europa sotto la bandiera della Automotive Cells Company, una joint venture realizzata con Total e Mercedes-Benz.

Altre due saranno realizzate nel Vecchio Continente e altrettante in Nord America per le quali Stellantis collaborerà sia con Samsung SDI che LG Energy Solution. È stato anche fornito un aggiornamento sulla fabbrica prevista in Canada: questa verrà costruita insieme ad LG Energy Solution nell'ambito della joint venture recentemente costituita tra le due aziende e che prende il nome di NextStar Energy.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Pronto per la Cina il nuovo SUV elettrico Avatr da 50 mila euro

13:04 • 11 ago 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati