logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Stellantis, nuovi investimenti a Mirafiori per l'elettrificazione
Novità
Mobilità elettrica

Stellantis, nuovi investimenti a Mirafiori per l'elettrificazione

Il gruppo ha chiuso un nuovo contratto con Punch Powertrain ed effettuerà nuovi investimenti nell'economia circolare per ridurre l'impatto ambientale.

Il gruppo Stellantis, nato dalla fusione di PSA e FCA, ha annunciato due nuovi progetti per lo stabilimento di Mirafiori a Torino. Si tratta di due programmi che puntano sull'elettrificazione e l'economia circolare e consentiranno di rilanciare lo stabilimento all'interno del Dare Forward 2030.

Il primo riguarda un nuovo accordo sottoscritto dalla società con Punch Powertrain, partner di Stellantis che fornisce i propulsori elettrici a doppia frizione per veicoli ibridi e plug-in. Lo scopo è quello di aumentare la produzione delle trasmissioni integrando quella già attiva nello stabilimento di Metz in Francia.

E-transmissions prodotta da Punch Powertrain per Stellantis
E-transmissions prodotta da Punch Powertrain per Stellantis

L'avvio della nuova linea produttiva è previsto per il 2024 e, una volta raggiunto il pieno regime, insieme a quello di Metz fornirà i propulsori ibridi per tutti gli stabilimenti europei della società.

Ancora più interessante, però, sarà l'Hub per l'Economia Circolare. Stellantis intende applicare una strategia a 360 gradi che coinvolga l'intera vita dei propri componenti. Sarà basata, infatti, sulle quattro "R": riparazione, riutilizzo, rigenerazione, riciclo. In questo modo, l'azienda conta di poter ridurre significativamente l'impatto ambientale della produzione. L'unità Economia Circolare di Stellantis punta a generare 2 miliardi di euro nel 2030.

I due nuovi progetti sono solo una parte degli impegni che Stellantis ha preso verso l'Italia, un territorio nel quale più volte ha già dichiarato di voler investire. Questi, infatti, rientrano in un piano più grande che ha individuato lo stabilimento di Melfi per la nuova piattaforma STLA Medium per le vetture esclusivamente elettriche e quello di Termoli per la produzione di batterie.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati