logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Shenlan SL03, il clone di Tesla Model 3 che costa quasi la metà
Novità
Mobilità elettrica

Shenlan SL03, il clone di Tesla Model 3 che costa quasi la metà

Un altro produttore cinese ha proposto un'alternativa alla Tesla Model 3, simile a quest'ultima, ma con un costo di soli 26.000 dollari.

Changan Automobile, produttore cinese di proprietà statale nel settore dell'automotive, ha lanciato una nuova berlina che si ispira (in maniera piuttosto evidente) alla Tesla Model 3. A sorprendere della Shenlan SL03 è naturalmente il prezzo, in quanto la base di partenza ammonta a soli 26.000 dollari al cambio.

Di certo non è una novità che altre aziende, soprattutto in Cina, si ispirano al mercato occidentale per la realizzazione dei propri veicoli. Inoltre, dal punto di vista software, l'interfaccia utente di Tesla rimane il punto focale dell'esperienza per questi produttori che si sforzano di ottenere risultati sempre più vicini a quelli offerti dall'infotainment del carmaker americano.

La Shenlan SL03 non fa eccezione. Le somiglianze con la Model 3 sono piuttosto evidenti a partire già dalle dimensioni della vettura che, seppur più lunga di 10 cm, mantiene le forme oltre che un passo, una larghezza e un'altezza praticamente identici.

Abitacolo della Chagan Shenlan SL03
Abitacolo della Chagan Shenlan SL03

Tutto sommato anche gli interni non si distaccano poi molto se si considera il design. È piuttosto la dotazione a sembrare più "ricca", in quanto l'allestimento della plancia si discosta leggermente da ciò che propone la Model 3. La Shenlan SL03 propone il tradizionale display centrale in posizione orizzontale per l'infotainment, a cui però si affianca un secondo display sopra il volante per la strumentazione.

Anche lo stesso volante si distacca dal minimalismo di Tesla e appare molto più ricco di pulsanti, oltre ad avere un aspetto molto più sportivo in confronto all'eleganza mantenuta da Tesla. Al di là, però, delle somiglianze (o differenze) che caratterizzano la proposta cinese, sono le specifiche a rendere la berlina quantomeno interessante.

Nel suo allestimento di base, la Shenlan è equipaggiata con un pacco batteria capace di fornire fino a 515 km di autonomia (nel ciclo CLTC). Verrà proposta anche una variante con autonomia maggiorata capace di raggiungere i 750 km. Il prezzo parte da 183.900 yuan, ovvero 26.000 dollari circa, contro i 279.900 yuan richiesti per una Tesla Model 3 (circa 40.000 dollari).

Un prezzo aggressivo che ha già attirato 15.000 prenotazioni a poche ore dal lancio. È interessante notare che allo sviluppo della vettura hanno partecipato anche CATL, il più grande produttore di batterie al mondo e fornitore di Tesla, e Huawei.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati