logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Hyundai rivela la IONIQ 6: tutte le specifiche dell'ammiraglia
Novità
Mobilità elettrica

Hyundai rivela la IONIQ 6: tutte le specifiche dell'ammiraglia

Il carmaker sudcoreano ha tenuto la presentazione della versione definitiva di IONIQ 6, la nuova ammiraglia aerodinamica della casa.

Hyundai ha presentato ufficialmente la IONIQ 6 e rivelato tutte le specifiche della nuova ammiraglia elettrica della casa. Si tratta di una vettura all'insegna dell'autonomia, ma che non rinuncia a tutte le ultime tecnologie del carmaker sudcoreano, compresi per la prima volta gli aggiornamenti via OTA.

Partendo proprio dall'autonomia, nonostante i pacchi batteria siano gli stessi della IONIQ 5, in realtà le capacità di percorrenza variano sensibilmente. D'altronde la IONIQ 6 presenta un design molto più aerodinamico, riuscendo a raggiungere un'autonomia di ben 610 km nel ciclo WLTP con il pacco batteria "Long Range" da 77,4 kWh.

Vista frontale della Hyundai IONIQ 6
Vista frontale della Hyundai IONIQ 6

La batteria, inoltre, offre una soluzione di ricarica rapida che consente di passare dal 10% all'80% in soli 18 minuti con un caricabatteria da 350 kW. Con gli pneumatici da 18 pollici nella configurazione a trazione posteriore con il pacco batteria standard, la IONIQ 6 si ferma ad un consumo di soli 14 kWh / 100 km. Non manca neanche la funzione V2L che consente ai proprietari di alimentare dispositivi esterni o uffici mobili.

Le dimensioni complessive della vettura, per il segmento in cui va a posizionarsi, risultano tutto sommato compatte. La lunghezza totale ammonta a 4.855 mm per un passo che si estende per 2.950 mm; la larghezza ammonta a 1.880 mm mentre l'altezza si ferma a soli 1.495 mm.

Come per la IONIQ 5, anche la IONIQ 6 dispone di due configurazioni per il motore: una a trazione posteriore e l'altra a trazione integrale. Quella top di gamma con doppio motore (AWD) offre una potenza di ben 320 CV (239 kW) e 605 Nm di coppia che forniscono un'accelerazione 0-100 in soli 5,1 secondi.

Plancia della Hyundai IONIQ 6
Plancia della Hyundai IONIQ 6

Come premesso, anche dal punto di vista tecnologico nulla è stato lasciato al caso. La plancia offre un display da 12 pollici per la strumentazione, abbinato ad un secondo display sempre da 12 pollici dedicato all'infotainment. Naturalmente, non manca il navigatore integrato che consente di tracciare un percorso che preveda anche le ricariche durante il tragitto con aggiornamenti Bluelink. Interessante anche il comparto audio, che sfrutta 8 altoparlanti Bose.

Aspetto fondamentale per quanto riguarda la componente tecnologica, IONIQ 6 sarà la prima vettura della società a disporre degli aggiornamenti via OTA. Questo consentirà non solo di aggiornare le mappe del navigatore, ma anche tutti i sistemi di controllo della macchina. Tra cui la guida autonoma, i software multimediali e gli ADAS.

Parlando proprio dei sistemi di assistenza alla guida, IONIQ 6 implementerà un ventaglio completo di funzioni, tra cui Highway Driving Assist 2, Smart Cruise Control e Blind Spot View Monitor. Non mancheranno neanche le funzioni di parcheggio.

La produzione della IONIQ 6 inizierà durante il secondo trimestre dell'anno con consegne a partire da fine 2022 per l'Europa e la Corea. Solo nel 2023 Hyundai inizierà a produrre la nuova IONIQ per gli Stati Uniti, ma non si è ancora espressa sulle possibili date di consegna per il mercato americano.

Interni della IONIQ 6
Interni della IONIQ 6

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Anche Ram Trucks passa all'elettrico, il video del suo primo pick-up EV

14:25 • 09 dic 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati