logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. GM annuncia ufficialmente la Chevrolet Corvette elettrica
Novità
Mobilità elettrica

GM annuncia ufficialmente la Chevrolet Corvette elettrica

Attraverso l'account LinkedIn Chevy ha annunciato la nuova Chevrolet EV completamente elettrica, insieme alla ibrida in arrivo nel 2023.

Dopo anni in cui si sono susseguiti i rumor, General Motors ha finalmente annunciato la variante completamente elettrica della punta di diamante a marchio Chevrolet: la Corvette. L'arrivo della vettura è stato ufficializzato tramite un post su LinkedIn dell'account Chevy.

In particolare, nel post si fa riferimento a due diversi modelli della Corvette, uno elettrificato ed uno 100% elettrico. Nel primo caso si tratta naturalmente della variante ibrida in arrivo a partire dal prossimo anno, mentre nel secondo si tratta di una vera e propria BEV, per la quale però non è stata specificata alcuna finestra di lancio.

Mark Reuss, presidente di GM, ha però condiviso alcune delle caratteristiche che avrà la nuova sportiva. Questa sarà basata sulla piattaforma Ultium della società, che sfrutta il "sistema di recupero dell'energia" brevettato. Questo raccoglie il calore in eccesso prodotto dal pacco batteria per aumentare l'autonomia, migliorare la velocità di ricarica e riscaldare l'abitacolo. Si tratta, in realtà, di un sistema già in utilizzo su diversi veicoli dalla casa come il GMC Hummer EV o la Cadillac Lyriq in arrivo. Tuttavia, GM ha rilasciato un lungo comunicato stampa in cui vengono dettagliatamente esposte le caratteristiche della soluzione.

Demo della Corvette

Non si tratta, infatti, di una completa novità: il riciclo del calore in eccesso per il riscaldamento dell'abitacolo è qualcosa già in utilizzo da diverse aziende come Tesla. Tuttavia, GM sostiene che il suo rappresenta un sistema più efficiente e competitivo nei climi freddi, come allude il video pubblicato dal canale ufficiale di Chevrolet. Reuss ha dichiarato alla CNBC

Inoltre, abbiamo anche annunciato oggi il sistema di recupero dell'energia di Ultium Platform, un sistema di bordo brevettato che raccoglie il calore generato dalle batterie EV e lo utilizza per riscaldare l'abitacolo, creare condizioni di ricarica più efficienti e persino aumentare l'accelerazione del veicolo. E può aumentare l'autonomia della vettura di circa il 10% .

Non è ancora chiaro quando vedremo la versione definitiva dell'auto, ma adesso abbiamo una conferma ufficiale della sua esistenza e sul fatto che i lavori siano a buon punto.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

Toyota sarebbe pronta a lanciare la bZ3 entro fine anno in Cina?

07:23 • 01 ott 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati