logo tate app
ELETTRICA
Home
Categorieapri menu tariffe
Menu
  1. /
  2. Mobilità elettrica
  3. /
  4. Nikola presenta il camion Tre BEV esclusivo per l'Europa
Novità
Mobilità elettrica

Nikola presenta il camion Tre BEV esclusivo per l'Europa

Il produttore americano ha presentato una versione del suo camion Tre BEV dedicato al mercato europeo sviluppato in collaborazione con IVECO.

In occasione dell'IAA Transportation 2022 in corso in Germania, Nikola ha presentato una nuova variante del camion Tre BEV. Si tratta di un mezzo pesante ad emissioni zero pensato per sostituire le soluzioni diesel più diffuse, in una versione sviluppata specificamente per il mercato europeo.

Il nuovo camion è stato sviluppato insieme ad IVECO, con la quale il produttore americano ha creato una joint venture, e presentato attraverso un comunicato stampa. Questo prende il nome di Nikola Tre Arctic (4x2), il quale presenta alcune differenze rispetto al 6x2 riservato al mercato americano.

Michael Lohscheller, CEO di Nikola
Michael Lohscheller, CEO di Nikola

Innanzitutto, propone una lunghezza inferiore di circa 70 cm, il che ha inevitabilmente ridotto lo spazio disponibile per alloggiare le batterie. I pacchi batteria continuano ad essere tre, ma la capacità complessiva è di 738 kWh rispetto ai 753 kWh della versione 6x2 (quella americana).

In ogni caso le celle forniscono un'ottima autonomia di 530 km e riescono a ricaricare dal 10% all'80% in meno di 100 minuti con un caricabatterie da 350 kW. Il propulsore riesce ad erogare ben 645 CV (480 kW) di potenza continua grazie al FTP Industrial e-Axle. Per quanto riguarda la cabina non sono state apportate modifiche, lasciando una plancia orientata verso il conducente e, naturalmente, con tutta la tecnologia esclusiva di Nikola.

"I Tre BEV e Tre FCEV a emissioni zero di Nikola sono veri e propri punti di svolta nel settore degli autotrasporti commerciali. Sviluppati specificamente come veicoli elettrici, offrono prestazioni e un'esperienza di guida in grado di competere con i loro colleghi diesel negli impieghi più gravosi. Offrono una soluzione operativamente e finanziariamente praticabile a zero emissioni per il trasporto regionale e a lungo raggio fornendo ai clienti un reale vantaggio competitivo" ha dichiarato Michael Lohscheller durante l'evento.

Articoli correlati

Novità
Mobilità elettrica

SkyDrive presenta l'SD-05, un nuovo VTOL a due posti

12:39 • 28 set 2022
Chi siamo
FacebookInstagramLinkedIn
FacebookInstagramLinkedIn
Tate è una Società a Responsabilità Limitata - P.IVA 03596861207 - Capitale Sociale I.V. di 408.509,29 € | Copyright ©2022 Tate s.r.l. - Tutti i diritti riservati